HRVATSKI | ENGLISH | ITALIANO

VAP-BONPET

 

VAP- BONPET e’ l’estintore pirotecnico per l’estinzione automatica dell’incendio.

 

Spargendo la sostanza chimica-il liquido bonpet, la quale si trova nel serbatoio, si estinge l’incendio. Lo scoppiare si attiva con uno o piu’ detector che reagiscono a molti porodotti dell’incendio.

 

I detector possono essere di vari tipi, che dipende dal materiale che brucia, e che si trova nello spazio protteto, cioe’ dipende dal prodotto del bruciare che appare primo, durante l’attivazione di uno o piu’ prodotti e mentre i prodotti attraversano il valore limite.

 

Aparte all’attivazione del detector, l’attivazione si puo’ fare con le mani e con il segnale elettrico che e’ connetto ai cavi elettrici oppure senza il cavo, e a distanza.

Vantaggi del vap-bonpet

• E’ possibile metterlo ad ogni luogo, anche ai posti che sono difficili ad approcciare.

• Si mettono singolarmenteo si aggruppano con il fine di protteggeretutta l’area, e cosi’ non e’ importante quanto grande sia lo spazio.

• I serbatoio non deve trovarsi sotto il fuoco, ma il detector e’ quello che si mette nella zona della massima possibilita’ del fuoco o l’incendio, L’incendio si estinge in pochi secondi (automaticamente o autonamente) senza l’intervento della gente o altri mezzi.

• E’ efficace senza la presenza dell’uomo o la sorgente dell’energia elettrica, e altro che potrebbe influire l’attivazione trocando.


 

 

La FINALITA’

VAP-Bonpet e’ destinato per l’estinzione dell’incendio di classi A e B e sotto tensione dell’energia elettrica (secondo HRN EN2) nello spazio chiuso.

• VAP-BONPET 1.00 kg estinge gli incendi negli spazi a 10m³.

• VAP-BONPET 1,50 kg estinge gli incendi negli spazi a 10m³.

• VAP-BONPET 5,00 kg estinge gli incendi negli spazi a 20 m³.

 

E’ destinato per la prottezione delle celle trasformatorie, elettro-distributori, le buche per il contatore dell’energia elettrica, titti i tipi di agregati elettrici, GMS spazi ripetitori, le camere con i TV e la radio trasmittente, i centri IT, reparto acsensori, le stazioni termiche, distributori di benzina, i depositi di roba infiammabile, i natanti, i camion, le moto, l’autobus, i tunnel, le cucine, gli alberghi, gli uffici, pratticamente per tutti i spazi.

©2010 MATADURA